Il Premio “Arturo Ghergo”, dopo un primo approfondimento nel mondo della fashion photography con Ferdinando Scianna, si apre alle esperienze della fotografia creativa assegnando, per l’edizione 2016-2017, il premio a Maurizio Galimberti, vero capofila della scuola sperimentalista italiana. Il premio al giovane talento viene invece assegnato a Alessandro Scattolini per il suo lavoro intitolato “Le piume del Baikal”.

Denis Curti, comitato scientifico Premio Ghergo